ricordati.jpeg
 

Ricordati di essere felice

Autore: 

Christine Orban

Editore: 

Edizioni Piemme

Anno: 

2009

Traduttore: 

Luisa Collodi

Numero Pagina: 

28

Mia madre mi consigliava di pesare i "pro e i contro" prima di ogni decisione. Però, dal tono che usava, era come se dicesse: "Da una parte ci sono le rape, dall'altra le carote". Nella zona rape c'erano il russare, la mancanza di ambizione, il pianto sulle cipolle; nell'altra l'avventura, le infinite possibilità, la scoperta. E io non sapevo dissociare il positivo dal negativo, mi sembrava che tutto fosse collegato, che nessuna scelta fosse completamente buona o cattiva, e che bisognasse piuttosto riflettere su ciò che si riusciva a sopportare e su ciò che non si riusciva a sopportare. E il cuore in tutto questo pasticcio? Dove mettere il cuore, su quale piatto della bilancia?