Ascolta il mio cuore
 

Ascolta il mio cuore

Autore: 

Bianca Pitzorno

Editore: 

Arnoldo Mondadori

Anno: 

1995

Numero Pagina: 

19

Era bello rivedere le compagne dopo le vacanze. Anche quelle meno simpatiche, come Sveva e Alessandra. Anzi, sembrava che l'estate avesse cancellato tutti i litigi, i dispetti, le rivalità, i difetti delle "nemiche".
Sì, perché fin dalla prima elementare c'era stata guerra tra la bancata centrale e quella di destra. Al centro sedevano Prisca, Elisa, Rosalba ed altre bambine loro amiche, tutte brave scolare, ma alcune così vivaci e rumorose che la maestra Sole, con una sfumatura di tenerezza, le chiamava "i miei Maschiacci", nome che poi era rimasto a indicare tutta la bancata. A destra i banchi erano equamente divisi fra quelle che Prisca e Rosalba avevano battezzato "Gattemorte" e "Leccapiedi", sempre impegnate, senza distinzione, a formare gruppi e gruppetti rivali, a darsi delle arie, a rompere i segreti, a fare la spia.

Ritratto di Gwen1984

Grazie mille Barbara!!! Davvero una bella sorpresa Smile

Ritratto di Elena Antonini

Ciao Barbara

Ritratto di Barbaraa

Ciao Gwen 1984 ho scelto le tue dieci rihe per il terzo posto del gioco "A Sudiare" ciao Biggrin

Ritratto di Elena Antonini

mi piace

Ritratto di Gwen1984

Anche per me è un piacevole tuffo nel passato sfogliare le pagine di "Ascolta il mio cuore" Smile e poi Bianca Pitzorno è una delle mie scrittrici preferite Wink

Ritratto di biancogiusy

Mi fa tornare molto indietro. segnalibro

Ritratto di Gwen1984

partecipo a A studiare!!! link http://scrivi.10righedailibri.it/studiare

Pagine