In nome dei miei

Autore: 

Martin Gray

Editore: 

Rizzoli

Traduttore: 

Francesco Saba Sardi

Anno: 

1988

Vivevamo tra morti e assassini, E tuttavia non volevo morire, Nella baracca, anch'essa circondata da filo spinato, carcere dentro un campo circondato da un campo di concentramento, i suicidi erano frequenti, e ogni notte facevo del mio meglio per impedirli. Perché avevo visto le fosse, i corpi ammucchiati, e sapevo...

 

Amiche per sempre

Autore: 

Gabriella Magrini

Editore: 

Sperling & Kupfer

Traduttore: 

Anno: 

2005

Giulia cara, ti prego: non lasciarti opprimere dalla crudezza amara di questo racconto. Avevo bisogno di metterlo sulla, carta perché tutti mi hanno chiuso la bocca, e non sono più capace di parlare. È la mia vita, ma non la sola. Ho anche tante primavere sulle spalle: ottantasei. Che numero....

 

L'oro dell'Inca

Autore: 

Clive Cussler

Editore: 

Tea

Traduttore: 

Roberta Rambelli

Anno: 

2007

Cuttill non poteva credere di essere l'unico essere umano sopravvissuto al cataclisma; tuttavia non riusciva a scorgere altre creature viventi. Ringraziò Dio e invocò un consiglio. Poi valutò la situazione. Arenato a quattordicimila miglia nautiche dall'Inghilterra, in una parte del mondo dominata dagli Spagnoli che sarebbero stati felici di torturare...

Attraverso il fuoco
 

Attraverso il fuoco

Autore: 

Robert Crais

Editore: 

Mondadori

Traduttore: 

A. Raffio

Anno: 

2009

Immaginai Lionel Byrd seduto sulla sua poltrona con l’album in grembo. Nel mio film mentale gira le pagine a una a una, rivivendo ogni omicidio, la pistola posata sulla poltrona accanto alla gamba. Se ha la pistola, significa che ha programmato il suicidio. Si porterà album e pistola alla poltrona....

L'amore per nessuno
 

L'amore per nessuno

Autore: 

Frabrizio Patriarca

Editore: 

Edizioni minimum fax

Anno: 

2019

Fra i drammi che insidiano il quarantenne contemporaneo c’è naturalmente – accanto all’ansia di successo, all’inatteso indurimento del mondo femminile e alle foto del profilo Instagram – la questione dell’orologio biologico con le derive comportamentali a essa ascrivibili, o legalmente imputabili. La sintomatologia, piuttosto arida, puoi leggerla come una fiaba...

The danisch girl
 

The danisch girl

Autore: 

David Ebershoff

Editore: 

Giunti

Traduttore: 

Anna Mioni

Anno: 

2016

"Ci dirà se c'è qualcosa che non va" gli spiegò allora. "Forse potrebbe anche farle passare quel desiderio." Dal modo in cui sollevava i sopraccigli dietro gli occhiali, si capiva che era orgoglioso di poter disporre di una apparecchiatura così moderna. Parlò dei raggi gamma e delle radiazioni emanate dai...

La stanza più buia
 

La stanza più buia

Autore: 

Johan Theorin

Editore: 

Mondadori

Traduttore: 

L. Cangemi

Anno: 

2011

Con l'avvicinarsi dell'alba, il vento comincia finalmente a placarsi.
In quel momento, tutt'a un tratto, si sentono delle urla dal mare. Provengono dalle tenebre al largo di Åludden: lunghe e strazianti grida di aiuto in una lingua straniera.
I richiami fanno riscuotere Brommesson, che a sua volta sveglia...

Mimma
 

Mimma

Autore: 

Valeria Pecora

Editore: 

La Zattera

Anno: 

2017

Le dita grinzose stringevano il piccolo testimone di carta che fissava quell'istante di vita. La foto riemergeva dalla tasca, e in una giornata sbagliata. L'estate era stata sequestrata dallo stillicidio di un autunno bisbetico, che pareva senza fine. Era l'unica immagine che restava di lor, tutti insieme, pensò: un figlio,...

Ossa
 

Ossa

Autore: 

Jan Burke

Editore: 

Mondadori

Traduttore: 

Lucia Foschi e Stefania De Franco

Anno: 

2001

Pagò in contanti. ormai aveva tutti i libri sull'argomento. Non parlò con nessuno, non fece niente per cui i commessi o i clienti potessero ricordarsi di lui.
C'era molta gente: per i suoi acquisti sceglieva sempre i momenti in cui le librerie erano affollate.
Anche se il negozio...

Ho mangiato abbastanza
 

Ho mangiato abbastanza

Autore: 

Giorgio Serafino Prosperi

Editore: 

Sonzogno

Anno: 

2017

Sto aspettando di ricevere un massaggio e ho paura. Mi fa paura che qualcuno mi tocchi, che tocchi il mio corpo sformato dal grasso. Peso 143 chili ed è il peso massimo che abbia mai raggiunto. Il brutto è che è successo per la seconda volta. Già a vent’anni ero...